RSS

un esempio di alleanza strategica, albergatori tremate …..

05 Mar

Ikea e Marriott hotel low cost con brand Moxy

Ikea mette un altro tassello nel progetto di ingresso nel mercato alberghiero grazie a un accordo con Marriott attraverso una delle controllate, Inter Hospitality, che si occuperà delle proprietà delle strutture.

 Filosofia low cost, taglio dei costi e un veloce piano di espansione: sono questi i punti cardine del progetto della nuova catena Moxy.

Il progetto è ambizioso, secondo quanto riportato da corriere.it: 50 strutture nei prossimi 5 anni e la prima apertura italiana a Milano, entro dodici mesi. Se Marriott contribuirà con la sua esperienza nell’hôtellerie, Ikea giocherà la carta che ha reso famosa l’azienda in tutto il mondo: le tecniche di costruzione. Il colosso dell’arredamento alla portata di tutti fornirà infatti il know-how per ridurre le spese di realizzazione. Dal punto di vista economico, invece, l’azienda svedese si impegnerà nel progetto per 500 milioni di dollari attraverso Inter Ikea Property Division.

Il target di riferimento dovrebbe essere quello dei giovani. Per Marriott, si tratta di un vero e prop.rio debutto su uno dei segmenti promettenti del comparto.

Un’ultima precisazione: niente librerie Billy o divani Klippan. Le strutture della catena Moxy, infatti, non avranno mobili o design Ikea, così come non è previsto un coinvolgimento diretto del brand Ikea

 

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 marzo 2013 in Uncategorized

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: